Acqua Lindos

Bognanco Acqua e Terme

Lindos è un’acqua da bere perché:

  • fa bene al cuore
    e al sistema cardiocircolatorio.
    Un basso livello di magnesio nel- l’organismo è considerato tra i primi fattori di rischio per le malattie cardiovascolari e le aritmie.
  • tonifica i muscoli
    e favorisce la riduzione del peso corporeo. Il magnesio facilita l’assorbimento del calcio, stimolando il metabolismo e favorendo la riduzione del peso corporeo.
  • ti fa digerire
    e riattiva l’intestino. Il magnesio insieme al bicarbonato hanno la proprietà di attivare al massimo la capacità dei nostri enzimi coinvolti nella digestione.
  • combatte la stipsi
    Pancia gonfia e stitichezza sono oggi disturbi che colpiscono gli adulti, ma anche i bambini. L’apporto di Magnesio di Acqua Lindos può aiutare a risolvere il problema.

La stazione di cura di Bognanco si trova a 700 metri sul livello del mare (altitudine da tutti ben tollerata) e dista 7 Km da Domodossola.

Bognanco e le sue Terme sono situate in un angolo del Piemonte confinante con la Svizzera, in una valle verdissima ricca di cascate e corsi d’acqua che, non a caso, hanno fatto sì che venisse denominata “la valle delle 100 cascate”. Il clima mite la rende ancora più attraente. Si narra che la scopritrice delle acque minerali della Val Bognanco, nel 1863, bevendo da una sorgente (fonte San Lorenzo, oggi Lindos), scambiò l’acqua per acquavite tanto era il suo pizzicore. Si confidò con il cappellano locale, Don Tichelli che, dopo aver fatto analizzare l’acqua e averne scoperte le proprietà terapeutiche, comprò il campo e la fonte, iniziando lo sfruttamento della sorgente e individuandone altre.

Bognanco si trasformò in un centro termale, di villeggiatura e la sua acqua fu la prima a essere imbottigliata con procedimento completamente automatizzato nel 1929.

Oggi, dopo 150 anni, restano immutati i pregi che allora avevano richiamato l’attenzione di tutta Italia, Europa e America.

A oggi le Terme di Bognanco possono vantare la presenza di più di 20.000.000 visitatori, 10.000.000 dei quali hanno usufruito delle cure idropiniche.

NOTA

Al fine di diminuire la presenza in stabilimento dei nostri dipendenti avvisiamo che le spedizioni restano attive in tutta Italia ma potrebbero subire dei ritardi.

Ti sei iscritto con successo!